sabato 9 gennaio 2016

Best book award 2015: the winner is...



Il 2015 è stato anno fecondo di buone letture.

Il gruppo di lettura al gran completo (io, Lars W. Vencelowe, Héctor Genta, Xenia Dubinina e S.A. Samoilov) non ha avuto difficoltà nello stilare la seguente classifica:


Abbacinante. Il corpo (Mircea Cărtărescu) 50
Cosmo  (Witold Gombrowicz) 50
La vita breve (Juan Carlos Onetti) 50
Memorie dal sottosuolo (Fedor M. Dostoevskij) 50
Raccattacadaveri (Juan Carlos Onetti) 50
Abbacinante. L'ala sinistra  (Mircea Cărtărescu) 49
Prigionieri del paradiso (William H. Gass) 49
Rock Springs (Richard Ford) 49
Il giocatore (Fedor M. Dostoevskij) 48
Umiliati e offesi (Fedor M. Dostoevskij) 48
Solaris (Stanislaw Lem) 48
Il tempo materiale (Giorgio Vasta) 47
Nostalgia (Mircea Cărtărescu) 47
Pietroburgo (Andrej Belyj) 47
Rapporto dalla città assediata (Zbigniew Herbert) 47
Rituali (Cees Nooteboom) 47
I pesci non hanno gambe (Jón Kalman Stefánsson) 46
Corri, coniglio (John Updike) 45
Homer & Langley (Edgar L. Doctorow) 45
Il libro delle parabole (Per Olov Enquist) 45
Un angelo migliore (Chris Adrian) 44
Tutto potrebbe andare molto peggio (Richard Ford) 44
Rosaura alle dieci (Marco Denevi) 44
Gilead (Marilynne Robinson) 44
I vostri padri, dove sono? … (Dave Eggers) 43
Epepe (Ferenc Karinthy) 43
Tennis, Tv, trigonometria,…  (David Foster Wallace) 43
Espiazione (Ian McEwan) 43
La carta e il territorio (Michel Houellebecq) 42
Chesil Beach (Ian McEwan) 42
Joe Speedboat (Tommy Wieringa) 40
C'è silenzio lassù (Gerbrand Bakker) 40
Aurora boreale (Drago Jančar) 40
Lo straniero (Albert Camus) 38
L'ultima conversazione (Roberto Bolaño) 38
Angeli dell'universo (Einar Már Gudmundsson)  34
Tentativo di descrivere…(Dag Solstad) 33
L'egoismo è inutile (George Saunders) 32
Lauro (Evgenij Vodolazkin) 31
Nel mondo a venire (Ben Lerner) 31
Le cose  (Georges Perec) 30
Storia dei capelli (Alan Pauls) 30
La tregua (Mario Benedetti) 27
La giornata di un Opricnik (Vladimir Sorokin) 27
Parlare da soli (Andrés Neuman) 26
La  grande processione (Alexis Pansèlinos) 25
Io sono febbraio. .. (Shane Jones) 24
Una vita intera  (Robert Seethaler) 23
L'uomo che piantava gli alberi (Jean Giono) 22
Atti osceni in luogo privato (Marco Missiroli) 11
Cannibal. Nelle fauci di Wall Street (Jared Dillian) 9
Venerdì nero (Michael Sears) 8
I diavoli (Guido Maria Brera) 6

All'unanimità: the winner is...


Abbacinante. Il corpo
(Mircea Cărtărescu)

1 commento:

tito ha detto...

Ciao Hector, sono Angelo. L'anno scorso mi avevi gratificato di una segnalazione per il mio Un mucchio di giorni così. Desidero segnalarti che sabato 21 alle 17 sono dalle tue parti (libreria LIBeRI TUTTI, via Tommaseo 49 SP) per presentare il mio (nuovo) romanzetto. Potrebbe essere una buona occasione per stringerci le mani. Ciau